Il primo incendio si è sviluppato in agro del Comune di Thiesi in località “S.Sistu (RUD.O)”, dove sono intervenuti due elicotteri leggeri del Corpo forestale provenienti dalle Basi elicotteristiche di Anela e Bosa e un elicottero pesante (Super Puma) proveniente dalla base di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Thiesi coadiuvata dal personale eliportato, da 2 squadre Forestas dei cantieri di Thiesi (Chessa Muri e Su Pardu) e da una squadra della Compagnia barracellare di Bessude. L’incendio ha percorso una superficie di circa 4 ettari di eucalipteto. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 17.50.

Il secondo incendio in agro del Comune di Nurri  località “Cea Santa”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Villasalto. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Isili, coadiuvata dal personale eliportato, da 2 squadre Forestas dei cantieri di Isili – Monte Simudis e Villanovatulo, una squadra squadra comunale di Nurri e una squadra dei Vigili del Fuoco di Mandas.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 2 ettari di pascolo alberato. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 15:50.

Un incendio, il terzo si è sviluppato in agro del Comune di Serri  località “Funt.na Guttuneddu”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Villasalto. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Isili, coadiuvata dal personale eliportato, da una squadra comunale di Nurri e una squadra dei Vigili del Fuoco di Mandas.  L’incendio ha percorso una superficie di circa un ettaro di incolti. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 16:23.

Un altro Incendio è stato domato in agro del Comune di San Giovanni Suergiu località “Is perdiscis”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Marganai. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di , coadiuvata dal personale eliportato, da una squadra Forestas del cantiere di Sant’Antioco-centro urbano e da una squadra di volontari dell’associazione Assosulcis.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 3 ettari di pascolo cespugliato. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 17:55.

il quinto incendio in agro del Comune di Sorgono  località “Santu Giaccu”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Sorgono. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Sorgono coadiuvata dal personale eliportato, da una squadra Forestas del cantiere di Sorgono-Chinelli, una squadra dei Vigili del Fuoco di Sorgono e da una squadra di volontari dell’ associazione  “Prociv” di Sorgono.  Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 18.30.

Infine un incendio si è sviluppato in agro del Comune di Santadi  località “M.Pau”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Marganai. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Santadi coadiuvata dal personale eliportato, da 2 squadre di volontari delle associazioni di Narcao – Terraseo e Santadi – Prociv.  L’incendio ha interessato un’area circoscritta in prossimità di un elettrodoto. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 19.00.

L’articolo Il fuoco devasta l’Isola: 30 incendi in un solo giorno in Sardegna proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News Federica Cabras

Powered by WPeMatico

Locanda degli artisti



Seguici su Facebook

Copyright 2019 Locanda degli Artisti| Amll Rights Reserved | codice iun E8205 | Powered by Apioraggio | Condizioni di prenotazione