C’è un sedicesimo comune sardo che è entrato oggi in “zona rossa”: si tratta di Siurgus Donigala, nella Trexenta, Sud Sardegna.

Lo ha comunicato il sindaco Antonello Perra, che ha firmato un’apposita ordinanza. Siurgus Donigala si aggiunge a Capoterra, Sennariolo, Pula, Bultei, Soleminis, Burcei, Villa San Pietro, Donori, Samugheo, Sindia, Gavoi, Golfo Aranci, Bono, Uri e Pozzomaggiore.

L’ufficialità è stata data con un comunicato del primo cittadino su Facebook.

 

L’articolo Un altro altro comune sardo in “zona rossa”: sale a 16 il numero di paesi in “lockdown” proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News Mario Marcis

Powered by WPeMatico

Locanda degli artisti



Seguici su Facebook

Copyright 2019 Locanda degli Artisti| Amll Rights Reserved | codice iun E8205 | Powered by Apioraggio | Condizioni di prenotazione