Organizzata dal Circolo Anspi San Gabriele si è svolta il 14 febbraio, presso l’oratorio parrocchiale, la serata dedicata alla Giustizia Riparativa (in collaborazione con La Cooperativa e associazione di volontariato “Ut unum sint” della Parrocchia Beata Maria Gabriella di Nuoro).

La serata, all’insegna della informazione/formazione ha visto la partecipazione di un nutrito pubblico che ha seguito con interesse le relazioni tenute da Don Pietro Borrotzu, Presidente dell’Associazione, sul tema “Riannodare i fili nella Giustizia Riparativa tra vittima, reo e comunità”, e da Suor Anna Lisa, delle Ancelle della Sacra Famiglia, che ha sviluppato l’argomento relativo alla “Giustizia Riparativa nella comunità: recuperare relazioni positive”.

La serata è iniziata con le domande che i giovani hanno posto ai due relatori in merito all’argomento da trattare.

L’Avvocata Gabriella Dionis è intervenuta nella discussione illustrando le misure alternative alla detenzione con riferimento al recupero sociale.

L’incontro è stato intercalato dalla lettura di poesie e pensieri di detenuti, dalla canzone con il video “Argento vivo” di Daniele Silvestri e “La casa in riva al mare” di Lucio Dalla.

Molto commovente è stata la testimonianza in video conferenza di uno studente delle scuole superiori di Nuoro che lavora come volontario nell’Associazione.

L’articolo A Villagrande per parlare di Giustizia Riparativa: domande, pensieri e poesie all’incontro del Circolo Anspi proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

Una storia terribile, quella che ha per protagonista una donna di 41 anni, madre di due gemelle di 11, trasferitasi dalla Repubblica Ceca a Sorso, provincia di Sassari per seguire l’uomo di cui, tempo addietro si era innamorata.

Zdenka Krejcikova è rimasta vittima di un efferato omicidio, compiuto davanti alle sue bambine per mano proprio di quell’uomo, Francesco Baingio Douglas Fadda, appassionato di culturismo con alle spalle già numerose denunce, una delle quali proprio per maltrattamenti in famiglia.

Il tutto si è consumato ieri sera, intorno alle 20:30, quando i carabinieri di Sorso, piccolo centro in provincia di Sassari sono stati allertati perchè, alcuni avventori di un bar erano stati testimoni di un accoltellamento ai danni di una donna il cui corpo era stato poi caricato su una BMW. In quella stessa auto c’erano le due bambine.

Fadda è poi scappato a tutta velocità per recarsi a casa di un amico a Sassari: qui ha portato il corpo esanime di Zdenka. Ma la sua fuga non era finita: tornato in auto, dove ancora c’erano le bimbe, figlie di lei, è scappato. Per Zdenka Krejcikova sono giunti i soccorsi ma le ferite, inferte con un coltello, erano troppo gravi. Per lei non c’è stato niente da fare.  La fuga dell’omicida è terminata questa mattina dopo mezz’ora di folle inseguimento. L’uomo è stato fermato nei parcheggi dell’Auchan.

 

L’articolo Zdenka, uccisa a coltellate dall’ex. Di lei resta il ricordo e le sue bambine proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

All’interno del progetto “Terra da abitare, bellezza da custodire”, promosso dalla Conferenza Episcopale Sarda, anche una fotografa ogliastrina: Anna Piroddi ha portato i suoi scatti ad Oristano.

Fulcro della sua produzione, intitolata “Una scala per volare”, l’aeroporto di Tortolì.

Oltre a lei, altri nove fotografi, un artista per ogni diocesi della Sardegna: Stefano Pia, Simona Sanna, Marianna Ogana, Gigi Murru, Tiziano Canu, Mario Arca, Pierluigi Dessì, Tiziano Demuro, Roberta Masala.

Il progetto fa parte di una serie di iniziative messe in atto per far riflettere sui problemi ambientali: dal rispetto per la natura ai disastri ambientali, dalla bellezza della propria terra alla tutela del paesaggio.

La mostra è visitabile presso il Museo Diocesano Arborense fino al 12 aprile.

L’articolo “Terra da abitare, bellezza da custodire”: in mostra a Oristano anche gli scatti di Anna Piroddi proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News Federica Cabras

Powered by WPeMatico

Incidente con esito mortale questa mattina a Senorbì.

Un’anziana è morta dopo essere stata investita da un trattore nel pieno centro del paese.

La donna, di cui non si conoscono le generalità, stava attraversando la strada. Ancora stretto riserbo sull’esatta dinamica dell’incidente.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Dolianova e un’ambulanza del 118 che ha cercato di salvare la malcapitata. L’anziana è deceduta sulla strada verso l’ospedale.

Notizia in aggiornamento.

L’articolo Senorbì, investita da un trattore in pieno centro: muore un’anziana proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

Tragedia a Montefiascone: la 17enne Aurora Grazini è stata ritrovata morta dai suoi genitori nel suo letto.

Ieri la ragazza – come riporta Il Messaggero – si sarebbe rivolta al Pronto Soccorso di Belcolle per un malore e sarebbe poi stata dimessa.

La salma è stata posta sotto sequestro dall’autorità giudiziaria. Verrà fatta l’autopsia per risalire alle cause della sua morte.

L’articolo 17enne muore poche ore dopo essere stata dimessa, salma sotto sequestro. Presto l’autopsia proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

Ancora anomalie, nei prossimi giorni, in quota: si prevedono surplus termici fino a 4 – 7 gradi.

«In Ogliastra» spiega Mattia Cucca, di Centro Meteo Sardegna «le temperature si stabilizzeranno intorno ai 16 gradi. La giornata di martedì sarà quella più mite. Localmente, si supereranno i 20 gradi all’ombra. In tale giorno, ci sarà anche un incremento della nuvolosità a causa del transito di corpi nuvolosi da nord-ovest».

«I venti saranno deboli e il moto ondoso dei mari risulterà trascurabile».

L’articolo Ogliastra, in arrivo una settimana mite: proseguono le anomalie proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

Prosegue il percorso partecipativo di Sardinia East Land, il progetto di destinazione turistica nel comprensorio del Nuorese e dell’Ogliastra, finalizzato alla creazione del primo catalogo dei prodotti turistici della destinazione da promuovere e vendere sui mercati internazionali.

Dopo gli incontri con i Presidenti Unioni dei Comuni e Comunità Montane, i Presidenti GAL, GAC, BIM, Parchi e Distretto Culturale e i Presidenti Associazioni di Categoria, si terranno gli ultimi quattro incontri con i Sindaci del territorio, nelle sedi delle Unioni dei Comuni di competenza:

Lunedi 17 Febbraio, ore 10.30 – Ollolai;

Lunedi 17 Febbraio, ore 16.00 – Girasole;

Martedì 18 Febbraio, ore 10.30 – Elini;

Martedì 18 Febbraio, ore 16.00 – Osini.

Il tour territoriale di 18 tappe si concluderà con gli incontri rivolti agli operatori economici ed experience makers calendarizzati a partire dal 27 Febbraio.

L’articolo Prosegue Sardinia East Land, progetto per il rilancio di Ogliastra e Nuorese. Presto incontro con i Sindaci proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

L’Unità di Progetto (UdP) per l’eradicazione della Peste suina africana (PSA) in Sardegna comunica che oggi in agro di Orgosolo, in località Pradu, sono stati individuati, radunati e abbattuti dei branchi (alcune decine di capi) di maiali allo stato brado illegale, non registrati all’anagrafe zootecnica nazionale, di cui non è stato possibile individuarne la proprietà e che quindi non risultano essere mai stati sottoposti ai dovuti controlli igienico-sanitari.

Alle attività di depopolamento hanno partecipato i veterinari dell’Ats, dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Sardegna e del Gruppo di intervento regionale (GIV), gli uomini del Corpo forestale e di Vigilanza ambientale e il personale dell’agenzia Forestas.

L’intervento di oggi, organizzato in stretta collaborazione e in costante coordinamento con la Prefettura e la Questura di Nuoro, si inserisce nell’ambito dei programmi di monitoraggio del territorio, organizzati dall’UdP, per contrastare la presenza della PSA nei diversi territori della Sardegna. Le operazioni, iniziate all’alba di questa mattina, si sono concluse nel primo pomeriggio.

L’articolo Orgosolo, abbattute alcune decine di maiali allo stato brado illegale proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

Inverno anomalo, quello che sta interessando l’Ogliastra.

La settimana scorsa, ben tre incendi hanno devastato il territorio.

Oggi un altro è divampato in territorio di Lotzorai (Località Pranu e Suergiu) e ha interessato 8000 mq di macchia mediterranea.

Al lavoro per spegnerlo i Vigili del Fuoco di Tortolì.

L’articolo Incendio a Lotzorai, al lavoro i Vigili del Fuoco proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

Le foto dei lettori.

Questa foto, scattata a Lanusei Località Marosini da Ilaria Cucca, mostra un bellissimo cielo: varie le sfumature che lo colorano.

Invia i tuoi scatti più belli all’indirizzo redazione@vistanet.it (specificando sempre il fotografo e il luogo immortalato).

hdr

L’articolo Le foto dei lettori. Le mille sfumature di un cielo ogliastrino nello scatto di Ilaria Cucca proviene da ogliastra.vistanet.it.


Fonte: Ogliastra News La Redazione

Powered by WPeMatico

Locanda degli artisti



Seguici su Facebook

Copyright 2019 Locanda degli Artisti| Amll Rights Reserved | codice iun E8205 | Powered by Apioraggio | Condizioni di prenotazione